Menu
Helligkeit
KINASGARD® RHKF

Sensore di luminosità per ambiente

a partire da 88,87 €
Price plus 19% VAT plus Shipping
Sensore di luminosità per ambiente KINASGARD® RHKF
Il sensore di luminosità per ambiente PHOTASGARD® RHKF con quattro range di misura configurabili (quattro apparecchi in uno), misura l'intensità di illuminazione mediante un diffusore e serve per il controllo di lampade, impianti di illuminazione, veneziane e tende avvolgibili, per il monitoraggio della situazione di luce in posti di lavoro, magazzini, laboratori, corridoi, in interni, in capannoni industriali, uffici, nonché in locali d'abitazione e commerciali, per la regolazione di luce costante secondo la luce diurna, come sensore di luminosità o crepuscolare e come comando di protezione da irraggiamento solare per evitare il riscaldamento di ambienti quando non è necessario. Riduce quindi al minimo la varietà dei tipi da tenere a magazzino e aumenta le possibilità di impiego universale. Il sensore usato è stato adattato in modo specifico alla sensibilità dell'occhio umano. La sua sensibilità più alta si trova nel range da 350 nm a 820 nm. Grazie al suo filtro speciale, il sensore è predestinato alla misura dell'illuminazione della luce diurna e/ o la misura dell'intensità della luce artificiale con un'alta temperatura del colore (simile alla luce solare).
Il sensore di luminosità per ambiente PHOTASGARD® RHKF con quattro range di misura configurabili (quattro apparecchi in uno), misura l'intensità di illuminazione mediante un diffusore e serve per il controllo di lampade, impianti di illuminazione, veneziane e tende avvolgibili, per il monitoraggio della situazione di luce in posti di lavoro, magazzini, laboratori, corridoi, in interni, in capannoni industriali, uffici, nonché in locali d'abitazione e commerciali, per la regolazione di luce costante secondo la luce diurna, come sensore di luminosità o crepuscolare e come comando di protezione da irraggiamento solare per evitare il riscaldamento di ambienti quando non è necessario. Riduce quindi al minimo la varietà dei tipi da tenere a magazzino e aumenta le possibilità di impiego universale. Il sensore usato è stato adattato in modo specifico alla sensibilità dell'occhio umano. La sua sensibilità più alta si trova nel range da 350 nm a 820 nm. Grazie al suo filtro speciale, il sensore è predestinato alla misura dell'illuminazione della luce diurna e/ o la misura dell'intensità della luce artificiale con un'alta temperatura del colore (simile alla luce solare).
DETTAGLI TECNICI
Potenza assorbita
< 1 W a 24 V DC; < 2 VA a 24 V AC
Scostamento
tipico < 5 % di Vf
Sensor
Sensore di luce con diffusore
Temperatura ambiente
0...+50 °C
Collegamento elettrico
0,14 - 1,5 mm²,
con morsetti a vite su scheda a circuito stampato
Involucro
plastica, materiale ABS,
colore bianco puro (simile a RAL 9010)
Dimensioni
85 x 85 x 27 mm (Baldur 1)
Classe di protezione
III (secondo EN 60 730)
Grado di protezione
IP 30 (secondo EN 60 529)
Range di misura
Diverse opzioni di configurazione (tramite DIP switch)
con 4 range di misura configurabili
0…500 Lux/ 1 kLux/ 5 kLux/ 20 kLux
(come opzione altri range di misura, per es. 100 kLux)
Norme
conformità CE, compatibilità elettromagnetica

secondo EN 61 326, direttiva CEM 2014/ 30/ EU
Montaggio
montaggio a parete o sottotraccia, Ø 55 mm,
parte inferiore con 4 fori, per fissaggio in scatole
sottotraccia installate in verticale o in orizzontale per
introduzione cavo da dietro, con punto di rottura
predeterminato per introduzione cavo da sopra/ sotto a parete